Ti racconto cosa è successo ieri.

La giornata trascorreva come tante quando ad un certo punto… una notifica sul mio cellulare.
Una mail… una delle tante inutili che ricevo, ho subito pensato.

Invece la apro e leggo: HAI RICEVUTO UNA PRENOTAZIONE!

Non posso nascondere la gioia!
Ogni volta che ricevo una nuova prenotazione sono felice, so che i partecipanti rivivranno le stesse emozioni che ho vissuto io stesso la prima volta che ho giocato.

Rientro a casa… faccio una passeggiata in campagna con il mio bimbo godendomi finalmente il primo caldo primaverile, osservo le rondini volare e sento il profumo delle acacie fiorite…

Il pensiero poi torna repentinamente alla squadra che parteciperà alla nostra esperienza di fuga.

Sono certo che saranno entusiasti dell’esperienza, ma un po’ di timore c’è…
Sono un perfezionista, tutto deve essere perfetto!

Allora ritorno a casa e ricontrollo tutti i meccanismi e gli enigmi nella Stanza.

Puntuali, 10 minuti prima dell’orario si presenta il team.

Hanno prenotato la sfida nella stanza “Il segreto di Leonardo”

Sono in 3, di solito il team ideale è composto da 4 giocatori ma se l’affiatamento e l’intesa sono perfetti anche in 3 si può vincere.

Ma il colpo di scena è dietro l’angolo!

Mentre spiego le regole, uno dei tre mi dice:
“Siamo i fondatori di Intrappola.To Brescia, siamo venuti a provare la vostra Stanza!”

Intrappola.to è un’Escape Room in franchising presente in diverse città italiane
Loro sono più esperti, noi più originali… direi incomparabili.

La cosa che ci accomuna è la passione per il gioco, la logica, le sfide e la voglia di divertirsi. 

Tutti gli enigmi che noi abbiamo nella stanza sono pensati dal mio team di esperti giocatori

Ma continuiamo con la storia.

“Ottimo, così vediamo se la stanza regge la sfida contro dei veterani come voi!” gli dico.

Parte l’ora di tempo a disposizione, si vede che i ragazzi sono esperti, si muovono con sicurezza.
Una sola ora a disposizione, può sembrare molto tempo ma gli enigmi si susseguono!
Sono all’enigma finale, forse ce la fanno…
Parte l’ultimo minuto di tempo…

 Poco fa ho aperto la porta…


LA STANZA HA VINTO, NON CE L’HANNO FATTA!

E stata veramente questione di pochi secondi, l’intesa tra di loro è stata massima.

Ci hanno fatto i complimenti per la realizzazione del gioco e ci hanno invitati a provare la loro Escape.

LEGGI LA TESTIMONIANZA di ANDREA e FRANCESCO

PRENOTA ORA!

479