Lo scrivono anche i giornali! Ecco qui i tre modi per sconfiggerla

L’altro giorno stavo cercando l’ispirazione sugli enigmi da inserire nella nostra seconda stanza (in costruzione) quando mi imbatto in un articolo intitolato: “si può davvero morire di paura?”

La paura è una sensazione che prima o poi tutti abbiamo provato, fin da bambini quando ci fa paura il buio o il cane del vicino che abbaia, o da adulti quando andiamo dal dentista o quando dobbiamo affrontare una situazione nuova che non conosciamo perfettamente.

L’articolo illustra molto bene come funziona il meccanismo di difesa dalla paura: di fronte ad una situazione che ci spaventa, il ritmo  del battito cardiaco aumenta e il respiro si fa affannoso, facendo affluire più sangue e ossigeno agli organi del movimento e del “combattimento” e mettendo in circolo molta adrenalina.

E’ un ricordo del fatto che quando l’uomo viveva nelle caverne doveva essere pronto a combattere contro animali e altri nemici oppure fuggire velocemente da essi per salvarsi la vita.

Il problema è che innalzando il  ritmo del battito cardiaco si potrebbe correre il rischio di morire di paura perché il cuore non regge il colpo.

Ma a questo problema esistono diverse soluzioni!

La prima soluzione è quella avere uno stile di vita sano, fare esercizio fisico e avere un’alimentazione corretta.

Un’altra soluzione è quella di sottoporsi a visite mediche periodiche per scongiurare problemi al cuore.

La terza soluzione è quella di imparare ad affrontare le proprie paure per saperle gestire meglio.

Un modo per affrontare le vostre paure in modo soft è quello di partecipare alla nostra “esperienza di fuga”

Nella nostra stanza “Il segreto di Leonardo” l’ambientazione è volontariamente cupa e vagamente spaventosa, sei rinchiuso all’interno con i tuoi amici. Ma una volta partito il timer ti ritrovi immerso in una “realtà parallela”, è come essere il protagonista di un videogioco e tutte le paure spariscono di colpo!

Al termine dell’esperienza ti sentirai molto più forti e sicuro di te stesso!

Cosa aspetti a prenotare?

PRENOTA ORA!

252